Contatti

per informazioni contatta il referente tecnico-organizzativo del Piano Giovani Valle dei Laghi.

pgzvallelaghi@gmail.com

Visitatore numero:

© 2013 by PGZ. Proudly made by nik

Grande successo per la prima edizione del “Fun Music Village”!

CALAVINO -La prima edizione del “Fun Music Village - il villaggio della musica e del divertimento” si è chiusa in bellezza il 26 agosto 2016, con una serata emozionante ed esplosiva.

 

Dal 22 al 26 agosto, venticinque ragazzi dagli 11 ai 14 anni hanno partecipato ad attività musicali di ogni tipo, dalla musica suonata a quella cantata, dal ballo alla body percussion. C’è stato spazio per ogni genere di strumento musicale: chitarre, percussioni, contrabbasso, tastiere, flauti, trombe... ognuno ha trovato un proprio spazio all’interno del gruppo ed ha assunto un ruolo indispensabile per la costruzione di uno show divertente e di qualità. Le parole chiave del Fun Music Village, infatti, sono due, Musica e Divertimento: quando i ragazzi si divertono nel fare musica insieme, allora è più facile raggiungere le abilità musicali e allo stesso tempo costruire sane relazioni di amicizia. È questo ciò che abbiamo cercato di fare in questa splendida settimana.

 

Durante le giornate, i ragazzi più giovani sono stati seguiti dagli insegnanti Simone Daves, Roberto Garniga e Jennifer Passamani e da un numeroso gruppo di animatori (20 ragazzi/e dai 15 ai 29 anni), i quali non solo hanno aiutato i meno esperti nello studio delle parti musicali, ma hanno anche dato il proprio contributo nei momenti di gioco, di preparazione dei pasti e di allestimento degli spettacoli serali.

 

Chi si trovava nel giardino della Casa della Musica, quindi, ha potuto assistere ad uno show ricco di emozioni, che ha visto esibirsi dapprima il coro dei più giovani, accompagnato da ben 12 chitarristi, ed in seguito la bandina e la banda grande del Fun Music Village. Infine è stato il turno del coro dei più grandi, che hanno eseguito i brani “Siamo amici tuoi”  e “Somebody to love” dei Queen insieme al Coro Valle dei Laghi, diretto dal maestro Paolo Chiusole. Per tutti i giovani musicisti è stata un’esperienza nuova,  stimolante e divertente.

 

Ma non è finita qui: anche le vie del comune di Madruzzo, durante il Fun Music Village, hanno assunto un ruolo centrale. Ogni sera, infatti, in quattro location del comune si sono svolti concerti molto diversi tra loro. Lunedì a Castel Madruzzo si è esibita la sezione giovanile della Fisorchestra Città di Arco; martedì è stato il turno del cantautore trentino Francesco Camin, che con chitarra e voce ha acceso la Piazzetta delle Regole; il giorno successivo l’Associazione Musicale Valle dei Laghi ha portato la musica classica nel giardino della canonica di Calavino, con Isabella Pisoni (voce) e Simone Daves (chitarra); infine, giovedì sera i River Boys di Mezzolombardo hanno infiammato Piazza Roma, con musiche trascinanti e grintose.

 

Insomma, il Fun Music Village si è concluso superando a pieni voti le aspettative! Per questo ringraziamo tutti i volontari, gli animatori, i cuochi Evaristo e Mara, le associazioni che hanno collaborato insieme a noi, il Piano Giovani Valle dei Laghi, il Comune di Madruzzo e tutti coloro che hanno creduto in questo progetto, lo hanno vissuto ed hanno contribuito a renderlo speciale! 

 

 

 

 

 

 

Please reload

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now